Credito Valtellinese

La “Banca Piccolo Credito Valtellinese, società cooperativa per azioni”, fondata a Sondrio nel 1908 nel solco della tradizione culturale del cattolicesimo popolare, è stata banca popolare fino al 29 ottobre 2016, data nella quale l’Assemblea dei soci ne ha approvato la trasformazione in società per azioni, in aderenza alla legge di riforma delle banche popolari varata dal governo nel 2015.
L’operatività della banca, fortemente radicata sul territorio, è prioritariamente rivolta agli operatori economici di piccole e dimensioni ed è orientata allo sviluppo socio-economico delle aree di insediamento, dove sostiene anche numerose attività a carattere benefico, sociale, culturale e sportivo, principalmente attraverso la Fondazione Gruppo Credito Valtellinese.
Da sempre indirizzato alla soddisfazione della clientela e costantemente orientato alla ricerca della qualità anche attraverso soluzioni tecnologiche innovative, nel 1995 ottiene, primo intermediario finanziario in Italia, la certificazione di qualità ISO 9001 nella gestione del credito, attestazione che non costituisce un punto di arrivo bensì un elemento​ distintivo di tipo culturale e organizzativo per tutti i collaboratori.
E' la Capogruppo dell'omonimo gruppo bancario. La rete operativa Credito Valtellinese - costituita da 320 Filiali – è presente in Lombardia, Piemonte e Val d'Aosta, Veneto e Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Lazio.
La banca è quotata dal 1981, inizialmente al Mercato Ristretto, quindi dal 1994 sul MTA della Borsa Italiana e annovera circa 150.000 azionisti.

Dati societari

Nome Società

Credito Valtellinese

 

Indirizzo

Piazza Quadrivio, 8 - 23100 Sondrio


Telefono

+39 0342 522111 

Fax

+39 0342 522700 

E-mail

creval@creval.it - direzionecrevalprivate@creval.it 


Capitale sociale

€ 1.846.816.830,42


Consiglio di Amministrazione

Presidente: Miro Fiordi
Vice Presidente: Michele Colombo
Presidente Onorario: Giovanni De Censi
Consiglieri: Elena Beccalli, Mariarosa Borroni, Isabella Bruno Tolomei Frigerio, Gabriele Cogliati, Giovanni De Censi, Flavio Ferrari, Maria Elena Galbiati, Paolo Stefano Giudici, Gionni Gritti, Livia Martinelli, Tiziana Mevio, Paolo Scarallo, Alberto Sciumè


Collegio Sindacale 

Presidente: Angelo Garavaglia
Sindaci effettivi: Luca Francesco Franceschi,Giuliana Pedranzini
Sindaci supplenti: Edoardo Della Cagnoletta, Giorgio Sangiorgio
 

Direttore Generale

Mauro Selvetti


Gruppo di appartenenza

Credito Valtellinese


Responsabile Private Banking

Daniele Dario Beltrame


PRIVATE BANKERS

29 Private Bankers dipendenti


Articolazione territoriale

53 Punti Private distribuiti su 11 Direzioni Territoriali presenti in varie Regioni Italiane


Aree funzionali e loro responsabili

Responsabile Struttura Creval Private: Daniele Dario Beltrame


Numero risorse di staff direzionale

4

 

Soglia indicativa di accesso al servizio “private”

€ 1.000.000


Asset totali (gestito + amministrato)

€  4,99 mld

Prodotti offerti

Banking
Conto corrente a operatività completa
Carte di credito dedicate
Mutui ipotecari
Prestiti garantiti da pegni su titoli
Asset Management
Deposito titoli
Consulenza su risparmio amministrato
Gestioni patrimoniali
Fondi comuni
Fondi di fondi
Prestito titoli
Servizi fiduciari
Trust
Fondazioni
Mandato fiduciario all'acquisto/vendita
Art advisory
Stime e perizie
Consulenza immobiliare
Valutazioni e ricerche di mercato
Valorizzazione patrimonio immobiliare esistente della clientela
Wealth Management
Consulenza legale
Consulenza pianificazione passaggio generazionale
Private Insurance
Private insurance ramo vita
Private Insurance ramo danni
Altro
Metalli preziosi

CARICHE IN AIPB

Rappresentante